Ancöi l'è
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

MAREGGIATE  STORICHE

 

    Come tutti, sul nostro territorio, viviamo intensamente il mare quando questo si presenta docile, quasi idilliaco. Lo sopportiamo quando è agitato non più di tanto, ma cominciamo a spazientirci quando si dilunga a presentarsi squassato. Non lo sopportiamo più quando la sua agitazione non ci permette di operare con lui in azioni abituali, soprattutto se queste son di tipo lavorativo. Arriviamo a temerlo quando esagera nello scuotimento, intraprendendo devastanti mareggiate, che non riusciamo a dimenticare facilmente.

     Dagli Anni Cinquanta è stato possibile documentare questi, anche spettacolari eventi, che possono incuterci, a priori, il dovuto rispetto per quella estesa massa d’acqua, salata e sempre in movimento, facendo in modo di trattarla un po’ meglio in quanto ad inquinamento e soprusi ambientali.

     Sul WEB, Youtube raccoglie il materiale filmato in Superotto da Vincenzo Rotondaro, materiale che il figlio Antonello ha degnamente informatizzato. A causa dell’erosione della costa, che col tempo la politica ha provveduto ad assestare, negli Anni Cinquanta le mareggiate erano foriere di danni anche per i lavoratori del settore, che da tempo non potevano avvalersi di un minimo riparo.

     Essendo migliorata la tecnica della ripresa filmata, alcuni postatori ci permettono di aver documento di mareggiate del novembre 2008, del maggio 2010 e del novembre 2011, tra quelle storiche di rilevante rispetto. Ringraziamo questi appassionati e ci complimentiamo per le loro doti registiche.