Ancöi l'è

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ACADEMIA VENTEMIGLIUSA

DE   CULTÜRA   INTEMELIA

 

    Fondata nel 1927, si propone di riunire tutte le persone che attraverso le scienze, le lettere, le arti e in ogni modo attraverso il pensiero, l’azione e le opere dell’intelletto, abbiano valorizzato o intendono valorizzare l’immagine, la lingua, la storia, le tradizioni, le bellezze naturali, i monumenti e l’economia del territorio intemelio. Non operativa dal 1942, ha ripreso l'attività nel 1986, guidata dal Retù Andrea Maccario.

 

    Per portare a buon fine gli scopi sociali, il Cenacolo presa visione delle opere degli Accademici, ne cercherà la valorizzazione: con pubblicazioni, mostre, conferenze, concerti, recite, dibattiti o altre manifestazioni. L’Accademia potrà operare attività di ricerca, curarsi della formazione d’insegnanti, istituire borse di studio, creare un archivio e dare origine ad una biblioteca di settore.

     L’associazione non ha scopo di lucro e potrà operare anche con contributi pubblici, fornendo così un servizio sociale, solamente attraverso il volontariato. Ne fanno parte di diritto, tutte le persone che si sappia abbiano operato secondo gli scopi associativi, come saranno chiamati ad aderire tutti coloro che si saprà operino od opereranno in tal senso.

     Possono associarsi tutti coloro i quali condividono gli scopi dell’Accademia stessa, com’è possibile inoltre, in qualità di Socio Sostenitore, aderire all’Accademia, versando la semplice quota, senza partecipare all’attività sociale. La quota associativa permette di ricevere le pubblicazioni edite dall’Accademia.

     L’attuale Retù, amministratore dell’Academia, è il professor Giuseppe Palmero, che si avvale della collaborazione del professor Adriano Meggetto e del supporto di Lorenzo Viale e Luigino Maccario. I SOCI e gli ACCADEMICI costituiscono la base dell’associazione, prestando la loro spontanea attività, o i compiti loro assegnati, a titolo assolutamente gratuito, esigendo i comuni diritti associativi.

 

    Nel 1995, l’Academia, a cura dello stesso Rettore ed alcuni Accademici, mandò alle stampe il primo numero di INTEMELION, quaderno di cultura locale, che con l'Academia è giunto alla ventiduesima edizione.

 

 

R E T T O R I

1928   Louis Notari

1932   Filippo Rostan

1939   Emilio Azaretti

1986   Andrea Maccario

1992   Guido Pastor

1993   Roger Brochiero

1994   Giuseppe Palmero

2017

 

  

 1927       Jean Allaria  - Silvio Andracco  - Emilio Azaretti  - Enrico Boyer  -  Pio Carli  -  Etienne Clerissi -  Marçel Firpo  -

                 Nino Lamboglia  - Vincenzo Iacono  -   Luigi Notari  -   Filippo Rostan  -  Stefano Rebaudi  -  Antonio Rubino  -

                 Alessandro Varaldo

 1986        Francesco Biamonti  - Antonio Crespi  -  Marisa De Vincenti Amalberti  -  Franco Gepponi  -  Elide Garzo  -

                 Giovanni Giraldi  - Libereso Guglielmi  -  Giovanni Luciano  -  Andrea Maccario  -  Angelo Nanni  -

                 Pierpaolo Vladi Orengo  -  Giuseppe Palmero  -  Guido Pastor  - Giulia Petracco Sicardi  - Antonio Pignatta  -

                 Carlo Pozzi  -  Alberto Rebaudo  -  Antonio Rebaudo de Batitun  - Giuseppe Renato Rebaudo  -

                 Mario Raimondo Barbadirame  -  Pierino Sismondini  -  Michela Eugenia Viale  -  Renzo Villa

Enzo Bernardini  -  Daniela Gandolfi  -  Françisca Pallares  -

 

Roger Brochiero  -  Werner Forner  -  Danilo Gnech  -  Luigino Maccario  -

Gianni Soleri  -

 

Attilia Biancheri  -  Giancarlo Canzone  -  Ruggero Marro  -  Miriana Rebaudo -

Grazia Trabattoni  -  Serena Vatta Leone  -

 

 Anna Maria Crespi  -  Sandro Littardi  -  Romano Pini  -  David Maria Marani  -

Clara Perotti 

 

Rita Altomare  - Dario Canavese  -  Elio Gastaldo  - Rita Lorenzi  -  Lorenzo Viale  

 

Riccardo Anfosso  - Rossella Ballestra  -  Sergio Basilico  -  Gabriele Cassini  -

Franco Cocco  -  Adriano Meggetto  -  Silvano Rodi  -

 

 Andrea Folli  -  Marco Marchesi  -

 

Laura Balletto  -  Bartolomeo Durante  -  Saverio Napolitano  -  Beatrice Palmero  -

Patrizia Scarsi  -

 

Andrea Capano  -  Achille Gallinella  -  Pierina Giauna  -  Mario Saredi  -

Rita Zanolla  -

 

Mario Ascheri  -  Fausto Amalberti  -  Ferruccio Poggi  -  Giovanni Verrando  -

Erino Viola  -

 

Bernardino Veneziano  -  Paki Cudemo  -

 

Patrick Rossi Gastaldi  -