Ancöi l'è

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

 

Scüri - Muntà Lagu - Rivai

    Una delle caratteristiche del costruito, tra le più rilevanti, nel paesaggio urbano di Ventimiglia Alta è posta nell’area medievale di accesso al Lago, ossia, da e per il Porto Canale, ricavato sulla riva destra del Roia.

    Due camminamenti, si dipartono oggi dal Burgu, il Sestiere che ha occupato i luoghi del Lagu: verso Sud, sopra Piazza Costituente, si inerpica la marcata salita dei Rivai; che conducono alla Carreria di Mezzo.

    Più a Nord, a partire dalle mura del Lago, si apre l’ampia e declive Muntà d’u Lagu, la medievale Salita Lago, che conduce all’omonima Porta, indirizzante agli Scüri.

    I Rivai entrano nel tessuto urbano attraverso un “carrugio” coperto, dai caratteri molto simili agli Scüri; i complesso dei quali dista una trentina di metri, più a Nord, lungo Vico Olivi.

    Gli Scüri sono un complesso originale, di vicoli e chintagne coperte, che aprono due direttrici di smistamento, proprio nei pressi della Rocchetta, la “cittadella” medievale.

    Una direttrice verso il mercantile Sestiere di Piazza, l’altra verso il popolare Oliveto.

 

   Gli Scüri rappresenterebbero uno dei punti più pittoreschi del nostro Centro Storico, se solo i funzionari delle Soprintendenze rilevassero e segnalassero gli abusi che vengono perpetrati per dotare le abitazioni di impianti idraulici e fognari; oltre a quelli elettrici, antiestetici e con la mancanza degli attacchi di “terra”.

 

 

 

 

 

 

 

 

In assenza di un quadro degli abusivismi presenti; se ne potrà tener conto al momento dell’emissione dei decreti di ripristino per queste facciate ?

 

 

Simili i "Chibi" a Pigna