Ancöi l'è
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

 

 

 

. A  VENTEMIGLIUSA .

 

-CUMPAGNIA D’U TEATRU-

-VENTEMIGLIUSU-

- CITTà DI VENTIMIGLIA -

 

. STAGIONE TEATRALE 2016 .

 

. TRASFERTE  ESTIVE .

 

CAMPOROSSO Palabigauda  martedì 22 luglio

 

 

    Gli appuntamenti estivi, da giugno a settembre, sui palcoscenici all’aperto, saranno sostenuti con la commedia in tre atti, adattata da Giuliano Taggiasco, novità locale assoluta.

    Si tratta di:

    A sartuira d’ê Asse , ambientata nella Ventimiglia di ieri, dove il dottor Palanca, impenitente farfallone, per nascondere a sua moglie Ivana una scappatella con la cliente Rumilda, moglie del generale Anfosso, affitta un appartamento da un altro suo paziente, l’amico Carlin Lurensi. L’appartamento era stato l’atelier di una sarta, così il dottore, per una serie di equivoci e per salvare la faccia davanti ala moglie ed alla inviperita suocera, si spaccia quale famoso sarto per signore, ma così si complica la vita, fra clienti pretenziose e vecchie amanti. A sorpresa gli eventi gli danno la possibilità di chiarire tutto e riconciliarsi con la moglie. E’ un susseguirsi di intrecci amorosi e malintesi, tipici delle commedie di George Feydeau, sviluppati da personaggi caratteristici ed esilaranti.

    Il cast è costituito da Giuliano Taggiasco, Aldina Gilardi, Mauro Piagentini, Biagio Mercenaro, Mariapia Pezzana, Luigi Bruzzone, Paola Bruno, Angela Scioli e Carla Maccario, per la direzione di Mauro Piagentini.

 

 

. A  SARTUIRA  D’Ê  ASSE .

 

PERSUNAGI

Migliu Palanca        meigu e scassigotu

Rumilda                   muglié de Anatoliu e amante de Migliu

Anatoliu Anfosso    generale de l’esercitu, in pensciun

a scià Lucia              maire de Ivana

Ivana                        muglié de Migliu in segunde nosse

Carlin Lurensi         padrun de cà int’ê Asse

Stefà                         magiurdomu in cà Palanca

Nives Boglione       muglié de Carlin, scapà in zuventüra

Pumelina                  casana fissa d’a Sartuira d’ê Asse